L'ANM è l'associazione cui aderisce circa il 90%
dei magistrati italiani. Tutela i valori costituzionali, l'indipendenza e l'autonomia della magistratura.

settembre
18
2015

"Senso e futuro della pena", Convegno a Messina

Dal 18 al 20 settembre, a Messina, si terrà il Convegno "Senso e futuro della pena" organizzato dal Coordinamento Nazionale dei Magistrati di Sorveglianza. Le prime due giornate di lavori, che prevedono numerosi interventi, si svolgeranno nell’Istituto teologico San Tommaso. Domenica 20 settembre l’evento avrà luogo nell’Aula Magna dell’Università. Chiuderà il Convegno la tavola rotonda “Il senso della pena nell’era della globalizzazione tra passato, presente e futuro” moderata da Nicola Mazzamuto, coordinatore nazionale del CONAMS. Parteciperanno: Giuseppe Berretta, componente della commissione Giustizia della Camera, Giovanni Legnini, vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Andrea Mascherin, presidente del Consiglio Nazionale Forense, Franco Micela, presidente dell’Associazione Magistrati per i minorenni e per la famiglia, Beniamino Migliucci, presidente dell’Unione Camere penali italiane, Mario Morcone, capo del Dipartimento Immigrazione del ministero dell’Interno, Teresa Piccione, componente della Commissione Affari sociali della Camera, Giuliano Pisapia, sindaco di Milano,  Rodolfo Maria Sabelli, presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati, Gaetano Silvestri, presidente emerito della Corte costituzionale. Concluderà il ministro della Giustizia Andrea Orlando.







Scarica l'allegato
messina--conams_low | pdf, 494 kb
Scarica l'allegato
locandina-spettacoli-teatrali | pdf, 1474 kb

stampa
Stampa

ANM risponde

Le domande e le curiosità sul funzionamento e gli scopi dell'ANM

Poni la tua domanda


Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su notizie ed eventi dell'Associazione Nazionale Magistrati