L'ANM è l'associazione cui aderisce circa il 90%
dei magistrati italiani. Tutela i valori costituzionali, l'indipendenza e l'autonomia della magistratura.

9 dicembre 2017

Polonia. ANM: Inaccettabile riforma su magistratura

Nota dell'ANM sulla riforma che limita l’autonomia della magistratura


polonia-magistratura_v2.jpg

“Quanto accade in Polonia è di una gravità inaudita. L’Europa non può rimanere in silenzio e tutte le istituzioni democratiche devono fare la propria parte per denunciare quest’attacco allo Stato di diritto,  all’autonomia e all’indipendenza di tutto il sistema della giustizia. Il livello dell’interferenza politica ha l’inquietante obiettivo di soggiogare la magistratura all’esecutivo: una prospettiva inaccettabile che calpesta persino i principi fondanti della stessa Unione europea”. Lo afferma in una nota l’Associazione Nazionale Magistrati commentando la riforma varata dalla Polonia che limita l’autonomia della magistratura. “L’Anm esprime indignazione, sarà al fianco dei magistrati polacchi e di tutti coloro che manifestano per la libertà e per l’ordine democratico”.



stampa
Stampa

ANM risponde

Le domande e le curiosità sul funzionamento e gli scopi dell'ANM

Poni la tua domanda


Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su notizie ed eventi dell'Associazione Nazionale Magistrati