L'ANM è l'associazione cui aderisce circa il 90%
dei magistrati italiani. Tutela i valori costituzionali, l'indipendenza e l'autonomia della magistratura.

15 aprile 2018

Dal 31 maggio al 3 giugno a Otranto i Campionati Italiani di Ciclismo Forense


campionati-italiani-ciclismo-forense-v1.JPG

L’Associazione Nazionale Magistrati e l’Associazione Italiana Magistrati, Avvocati e Notai Ciclisti, hanno il piacere di informare tutti i magistrati italiani di aver intrapreso una stabile cooperazione finalizzata a favorire la partecipazione del maggior numero possibile di operatori del diritto (magistrati, avvocati e notai) alle molteplici iniziative che annualmente vengono organizzate dalla associazione AIMANC.


La cooperazione diventa operativa in vista dei prossimi XXXIV Campionati Italiani di Ciclismo Forense che si terranno in Otranto dal 31 maggio al 3 giugno 2018. Tra i premi - oltre a quelli previsti, come sempre, per le categorie di età e a quelli per i vincitori “assoluti” delle competizioni – ci saranno riconoscimenti da riservare alla categoria magistrati. E verranno conferiti ai primi tre classificati nelle due competizioni (gara a cronometro e gara in linea).


Per chi fosse interessato - e l’invito è davvero caloroso ad unirsi con entusiasmo a questo gruppo di “colleghi ciclisti” già numeroso – l’AIMANC ha un sito internet (www.aimanc.it) ed una pagina Facebook “AIMANC su FB”.


Sono aperte le iscrizioni per l’anno 2018, che daranno diritto di partecipare ai campionati ed alle altre iniziative che si trovano ben descritte nel sito.


“La speranza- spiegano in una nota congiunta il presidente dell’AIMANC Manlio D’Amico e il segretario dell’ANM Alcide Maritati - è poter registrare una adesione numerosa di magistrati, avvocati e notai (donne e uomini) all’AIMANC per poter pedalare insieme”.


Locandina



Scarica l'allegato
campionati--italiani--ciclismo--forense | JPG, 83 kb

stampa
Stampa

ANM risponde

Le domande e le curiosità sul funzionamento e gli scopi dell'ANM

Poni la tua domanda


Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su notizie ed eventi dell'Associazione Nazionale Magistrati