L'ANM è l'associazione cui aderisce circa il 90%
dei magistrati italiani. Tutela i valori costituzionali, l'indipendenza e l'autonomia della magistratura.

21 aprile 2012

Responsabilità civile, le magistrature ricevute dal Ministro

I rappresentanti di tutte lemagistrature, ordinaria, amministrativa, contabile e militare, sonostati ricevuti oggi dal ministro della Giustizia, Paola Severino,con la quale hanno avuto un approfondito e sereno scambio di vedutesul tema della responsabilità civile dei magistrati.


I rappresentanti di tutte le
magistrature, ordinaria, amministrativa, contabile e militare, sono
stati ricevuti oggi dal ministro della Giustizia, Paola Severino,
con la quale hanno avuto un approfondito e sereno scambio di vedute
sul tema della responsabilità civile dei magistrati.



Nel corso dell'incontro, con
unanimità di intenti e preoccupazioni, i rappresentanti delle
magistrature hanno illustrato le forti criticità delle proposte in
materia.  Hanno sottolineato come si tratti di un tema di
grande impatto tecnico e costituzionale che impone una riflessione
meditata, separata e scissa dagli altri argomenti ai quali oggi la
responsabilità civile è impropriamente accostata. Hanno indicato,
inoltre, le gravi conseguenze che si produrrebbero sulla domanda di
giustizia dei cittadini e sull'efficienza del sistema.



Le magistrature si riservano ogni
valutazione e iniziativa ulteriori nel prossimo comitato
intermagistrature, già convocato per mercoledì, dopo la lettura
della bozza trasmessa dal Governo ai partiti di maggioranza.



I rappresentanti di tutte le
magistrature hanno espresso apprezzamento per la disponibilità
dimostrata dal ministro della Giustizia.




stampa
Stampa

ANM risponde

Le domande e le curiosità sul funzionamento e gli scopi dell'ANM

Poni la tua domanda


Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su notizie ed eventi dell'Associazione Nazionale Magistrati